5 CONSIGLI PRATICI PER GUADAGNARE CON IL MATCHED BETTING

//5 CONSIGLI PRATICI PER GUADAGNARE CON IL MATCHED BETTING

5 CONSIGLI PRATICI PER GUADAGNARE CON IL MATCHED BETTING

5 CONSIGLI PRATICI PER GUADAGNARE CON IL MATCHED BETTING

Quando si cercano informazioni riguardo ad un argomento specifico, spesso si tendono a cercare i trucchi, i segreti e la particolarità andando quasi sempre a tralasciare le però le basi. 
A volte infatti tralasciare qualche piccolo dettaglio iniziale potrebbe causare problemi, rallentamenti nel corso dell’operatività di tutti i giorni o, peggio ancora, potrebbe portare a farci lasciare sul tavolo diversi soldi. 
Continua a leggere per capire bene di cosa stiamo parlando. 
Andiamo quindi a vedere adesso alcuni dei più importanti consigli pratici per guadagnare con il Matched Betting. 

1   DEDICARE IL TEMPO NECESSARIO

 

Vogliamo essere chiari fin dal principio.
Per guadagnare con il Matched Betting bisogna dedicarci del tempo e impegnarsi mentre si opera/lavora con questo sistema.
Quanto tempo dedicarci?
Nella maggior parte dei casi dovrebbe essere sufficiente un’oretta di lavoro ogni giorno:
Almeno all’inizio, dovendo imparare materie e strumenti nuovi. Potrebbe in alcuni casi essere necessario anche un po’ di tempo in più ma in media con un’ora (VERA) di lavoro al giorno si ottengono già ottimi risultati. 
Passata la prima fase di apprendimento del sistema, i tempi possono scendere a 30 minuti se continuiamo ad “accontentarci” delle solite 400/500 euro al mese, oppure, se nel proseguo della nostra attività capiamo che non ci bastano più, allora è libera scelta di ognuno di noi decidere se impiegare più tempo e guadagnare di più acquisendo altre “skills” che ovviamente vanno studiate e che richiedono maggiore attenzione. 
IL NOSTRO CONSIGLIO?
Partire sicuramente dalle basi impiegando poco tempo al giorno e se poi capiamo che questo mondo ci piace allora approfondire per guadagnare sicuramente di più.

          2.   AVERE UN BUON BUDGET ED INCREMENTARLO

 

Anche se molti consigliano il contrario, noi di CashFlowPositivo, suggeriamo di partire con un Budget minimo di 500€/1000€ in modo che non si porrà mai il problema della mancanza di liquidità per effettuare una determinata scommessa o bancata.
Partire con cifre minori ti porterà a non poter sfruttare le offerte (specialmente i Bonus Benvenuto) nella loro totalità.
Inoltre, la velocità con la quale si chiudono le offerte per poi andare a sfruttarne delle altre sarà molto più lenta se non abbiamo il giusto Budget a disposizione. 
Partire invece con un Budget giusto ci permetterà di:
1) Avere meno preoccupazioni.
Se ad esempio abbiamo esagerato con le quote da bancare  in una multipla, avere più liquidità ci permette di dormire comunque tranquilli e di essere nella consapevolezza che, qualsiasi cosa succeda, potremmo sempre coprire ogni esito possibile. 
2) Bancare a quote alte.
Bancare a quote alte ci permette di perdere con più facilità all’interno del Bookmaker ed evitare di dover fare dei pesanti rollover che ci fanno solamente perdere soldi per strada e sopratutto tanto tempo. 
3) Fare le multiple al miglior rating. 
Chi dispone di abbondante liquidità avrà sempre la possibilità di scegliere le partite dal top rating (indipendentemente dalle quote) riuscendo così a massimizzare sempre il profitto atteso. 
4) EXTRA: Effettuare le Surebets. 
Le Surebet’s sono una delle cose più profittevoli da sfruttate grazie al calcolatore matematico in quanto totalmente slegate da qualsiasi tipo di Bonus.
Per la guida completa su cosa sono, come sfruttarle leggi subito: Surebet: I segreti di un Professionista
Concludendo: dopo che si è cominciata l’attività e si inizia a guadagnare, aumentare (con i guadagni maturati) il budget a nostra disposizione ed utilizzarlo per sfruttare ulteriori offerte in modo da velocizzare ancora di più il nostro lavoro e, perchè no, sfruttare più offerte contemporaneamente.

          3.   CONOSCERE TUTTO DI OGNI BOOKMAKER

 

Non da subito ovviamente, ma da tenere in grande considerazione nel tempo, è conoscere nei minimi dettagli il comportamento di ogni singolo bookmaker.
Bisogna capire attentamente quali sono i limiti di puntata in ogni diverso book.
Esempio:
Ho necessità di puntare una cifra importante come 100 Euro o più?
So che non dovrò farlo su GiocoDigitale in quanto con molta probabilità non mi accetterà la scommessa;
Devo andare a sfruttare un Bonus settimanale con William Hill?
So già che non dovrò effettuare solamente le offerte per “riscattare un Bonus” su questo sito, altrimenti c’è il rischio che con il tempo mi limiti il conto;
Voglio eseguire una Surebet?
So già in anticipo che non andrò MAI  a contropuntare come secondo Book su Leovegas o Unibet perchè hanno dei limiti di puntata che non posso conoscere prima di effettuare la scommessa.
Se ti interessa conoscere tutte le particolarità e limiti dei vari Bookmaker’s, oppure se vuoi sapere su quale Book effettuare la puntata per primo e quale per secondo per evitare perdite date da repentini cambi di quote, ti consigliamo di vedere assolutamente questo articolo:
Questi sono alcuni esempi dettati dalla nostra esperienza e che adesso sono di fondamentale importanza nella nostra scelta se effettuare una puntata su un sito piuttosto che in un altro.

          4.   SALVARE USERNAME E PASSWORD

 

Dopo qualche settimana di Matched Betting, molto probabilmente ti troverai ad aver aperto decine di conti gioco presso vari Bookmakers e utilizzerai Paypal o carta di credito per depositare e prelevare.
Il nostro consiglio è quello di scrivere su un foglio o, ancor meglio, salvarti in qualche file o cartella del computer tutte le credenziali e tutte le password con le quali ti sei registrato ai vari siti per non diventare matto a dover ricordare tutto.
Non salvare correttamente le credenziali potrebbe causarti diversi problemi come ad esempio dover reimpostare spesso la password in quanto dimenticata (ricorda che se si cancellano i cookie la compilazione automatica dei dati di Google non ti potrà aiutare); o il rischio di accessi fraudolenti ai tuoi conti per aver utilizzato sempre la stessa psw ovunque per non aver avuto voglia di cambiarla. 
Inoltre sarà buona cosa creare sin da subito una mail (Gmail) che utilizzerai solamente per svolgere questa attività, di modo da tenere il mondo del Matched Betting separato con gli altri “interessi” della tua vita.
Avere un mail dedicata, ti permetterà di ricevere solamente le email dai diversi Bookmakers, ad esempio quando devono lanciare un’offerta personale o aggiornarti sulle nuove promozioni attive.

          5.   ATTIVARE LE NOTIFICHE SU TELEGRAM

 

Ogni giorno, nel nostro gruppo Telegram che ci tiene sempre aggiornati, arrivano diverse offerte ricorrenti da poter sfruttare nei vari Bookmakers. E’ utile perchè non dobbiamo essere noi a dover controllare le offerte su tutti i siti ma in un attimo, grazie alla notifica, possiamo conoscere istantaneamente l’offerta, il sito in questione ed il corrsipondente guadagno.
Questo sistema è utile specialmente per chi ha appena iniziato questa attività e non conosce alla perfezione quante offerte propone ogni singolo Bookmakers.
Tutto quello che devi fare è per ricevere istantaneamente le notifiche delle varie offerte è quello di registrarti al miglior sistema di Matched Betting nel panorama nazionale: 
Con l’iscrizione a questo servizio non avrai solamente il Canale Telegram dedicato alle migliori offerte sul mercato, ma anche:
1) Video corso dettagliato dalla A alla Z per guadagnare con il Matched Betting in totale sicurezza;
2) Profit Traker automatico! Ti basteranno due soli click per tenere traccia di tutte le partite affrontate e dei guadagni ottenuti;
3) Forum dedicato al supporto h24 e 7 giorni su 7!
Bene, questi sono in assoluto i migliori consigli pratici per guadagnare con il Matched Betting se vogliamo preparare il perfetto campo di battaglia per andare a “spogliare” di tutti i suoi avere ogni BookMarker che incrocerà la nostra strada!  😉
Speriamo che anche questo articolo ti sia piaciuto e ti ringraziamo per aver letto questo articolo fino in fondo.  

Come sempre ti invitiamo lasciare un commento qua sotto nel caso tu voglia avere maggiori informazioni sull’argomento o qualunque cosa tu voglia comunicarci.

 

Un grandissimo abbraccio dal Team di CashFlowPositivo.com!

 

Andrea Cunego

 

Ps: Se non sei ancora iscritto al nostro canale YouTube   registrati subito e guarda tutti i nostri video relativi all’argomento!

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: CLICCA QUI

By | 2018-10-15T16:18:18+00:00 Ottobre 15th, 2018|Guadagno Online|0 Comments

About the Author: